Vita

Storia di una parola

Patota Giuseppe

Prezzo € 8,50

€ 10,00

Collana: fatti e parole

La parola vita, da sola o in combinazione con altri termini, ha molti significati e sfumature di significato. Dei più importanti di questi (e di particolari espressioni in cui la parola è presente: da arco della vita a speranza di vita, passando per dolce vita) l’autore ricostruisce l’origine, individua le prime attestazioni in testi scritti riconducibili all’area italiana, dà conto del loro vario atteggiarsi nell’italiano letterario e non letterario. Alla fine di questa esplorazione, lo studioso propone ai suoi lettori – in qualità di linguista, non certo di scienziato o di filosofo – un significato inedito e più ampio di quelli normalmente attribuiti al termine vita, che comprende e contemporaneamente trascende tutti gli altri.

Autori / Curatori

Giuseppe Patota, professore di Linguistica italiana presso l’Università di Siena-Arezzo, è Accademico della Crusca e socio corrispondente dell’Accademia dell’Arcadia.
È direttore delle collane “Grammatiche e lessici” e “Le varietà dell’italiano. Scienze arti professioni” pubblicate dall’Accademia della Crusca e membro del comitato scientifico del «Bollettino di Italianistica» e degli «Studi Linguistici Italiani». Direttore scientifico del Dizionario Italiano Garzanti dal 2004 al 2015, attualmente è condirettore di una nuova edizione del Vocabolario Treccani, in preparazione. Nel 2017 è stato insignito dall’Accademia dei Lincei del Premio del Ministro dei Beni Culturali per la Filologia e Linguistica. Ha al suo attivo circa centodieci pubblica­zioni, alcune delle quali sono state tradotte e pubblicate in Francia e in Giappone.