Georgia. Il paese che Dio voleva per sé

Francesco Trecci

Prefazione di padre Andria Latsabidze

Prezzo € 8,50

€ 10,00

Collana: storie

In Italia purtroppo non molti conoscono le storie e le vicende del popolo georgiano. Lo scopo dell’autore è quello di fare un viaggio nel tempo e nello spazio per portare alla luce i tesori e le bellezze di questa terra e farli conoscere al pubblico italiano. La Georgia è una nazione antichissima, ha una propria lingua e un alfabeto millenario. Montagne altissime e spettacolari la proteggono dal freddo del nord, dandole un clima dolce e gradevole. Paesaggi bucolici, spiagge ridenti, vigneti e villaggi rurali si alternano a città d’arte e monasteri dove si respira una spiritualità profonda. Un piccolo paradiso dove troverete una popolazione gentile che accoglie l’ospite come un dono di Dio.

Autori / Curatori

Francesco Trecci, laureato in Scienze Politiche e in Storia Medievale, lavora come responsabile commerciale in un’azienda informatica. Da quasi vent’anni ha una grande passione per la storia e la cultura geor­giana, ha effettuato numerosi studi e viaggi nel paese e pubblicato nel 2016 "Storia della Georgia dalle origini ad oggi". In questi anni si è consolidato sempre di più un rapporto di stima e amicizia tra l’autore e l’archimandrita georgiano di Firenze padre Andria Latsabidze, che proprio per questo motivo ha voluto scrivere la prefazione al volume.