La scuola De Amicis a Sesto Fiorentino

Canali Filippo

€ 10,00

Collana: sextus

Una sintetica ma esauriente storia dell’istruzione a Sesto Fiorentino:

• il mecenatismo a inizio Ottocento di Carlo Leopoldo Ginori con la scuola elementare per i figli degli operai, bacino formativo dei futuri ceramisti;
• la nascita nel 1859 della prima vera scuola elementare del territorio sestese, a Quinto;
• l’apertura della scuola di disegno industriale nel 1874;
• lo sviluppo a fine secolo del movimento popolare sestese grazie alla presenza del maestro Ferruccio Orsi, repubblicano e mazziniano;
• le vicende che portarono la zona del “Tondo”, dove si correvano le corse dei cavalli e dei primi velocipedi, a ospitare la costruzione del grande edificio scolastico che sarà poi intitolato a Edmondo De Amicis;
• l’importanza che la palestra della scuola ha avuto per lo sviluppo dello sport sestese, in particolare per la pallavolo;
• i dati dell’Archivio storico della scuola, con la riproduzione della scheda (1874) dell’allievo Fortunato Bietoletti, futuro sindaco socialista.

Completano il libretto numerose “foto di classe” che vanno dai primi anni Venti fino agli anni Settanta.

Autori / Curatori

Filippo Canali è giornalista pubblicista dal 1995 e laureato in Scienze della comunicazione. Per anni ha curato la cronaca locale della rivista settimanale Metropoli e le cronache sportive di Metropoli Day; collaboratore nella rivista di storia locale Microstoria, è stato caporedattore sport dell’agenzia di stampa Agipress. Collabora con la rete televisiva on line Sesto.tv. È stato anche addetto stampa per numerose società sportive sestesi e docente nei corsi di Formazione permanente del Comune di Calenzano. Fondatore dell’Associazione culturale “Pinocchio a casa sua”.

Sara Pollastri funzionaria della Biblioteca comunale “Ernesto Ragionieri”, è curatrice dell’Archivio storico del Comune di Sesto Fiorentino. Autrice di numerose pubblicazioni su storia locale e letteratura professionale.