Rifiuti? Istruzioni per un futuro sostenibile

€ 12,00

Collana: caffescienza

E-book SCARICABILE GRATUITAMENTE QUI

I rifiuti, che siano i “resti” di oggetti usati o i loro imballaggi, costituiscono un errore di progettazione, dovuto sia a come viene organizzata la produzione e distribuzione dei beni, sia alle nostre abitudini e stili di vita. Ogni rifiuto costituisce una sconfitta: buttiamo via risorse ed energia, disperdiamo materiali preziosi, che diventano inutilizzabili, e soprattutto inquiniamo l’ambiente e contribuiamo ad alterare il clima. L’ideale sarebbe non produrli proprio: ogni processo dovrebbe essere disegnato in maniera da prevedere, per ogni materiale usato, per il prodotto stesso e per il suo imballaggio, un ciclo di vita che si concluda con il riuso, e comunque con il riciclo in un altro materiale, non certo in una discarica o in un inceneritore.
In questo libro cerchiamo di analizzare alcuni aspetti di questo problema, che, come scopriremo, è veramente complesso e multidisciplinare.

Autori / Curatori

Sara Falsini è laureata in Biologia e ha un dottorato in Scienze Biomediche all’Università di Firenze. Ha lavorato sul progetto Europeo MEDEAS dedicato alla mitigazione del cambiamento climatico e su un progetto innovativo finanziato dalla Regione Toscana, riguardante la geolocalizzazione dei rifiuti speciali in Italia. Ha collaborato con il gruppo di “Ateneo Sostenibile” dell’Università di Firenze dove ha realizzato installazioni di ecotappe e fontanelli nelle varie sedi UniFi.

Federica Ruggero è laureata in Environmental Engineering all’Università degli Studi di Padova e sta svolgendo un dottorato di ricerca in Ingegneria Ambientale presso l’Università di Firenze. È attualmente coinvolta in una rete di progetti sulla gestione di plastica e bioplastica, dal trattamento del rifiuto alla prevenzione dell’inquinamento dei fiumi.

Giovanna Pacini è laureata in Fisica e ha un dottorato in Telematica e Società dell’Informazione. Si occupa di comunicazione della scienza e partecipazione. Gestisce lo Sportello della Scienza e della Sostenibilità di Firenze. È la vicepresidente dell’Associazione Caffè-Scienza e, con Franco Bagnoli, è l’ideatrice e conduttrice della trasmissione RadioMoka.

Franco Bagnoli è un fisico teorico della materia e lavora nel Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Firenze. È ed è stato coordinatore di vari progetti europei e nazionali, tra cui InSPIRES. Si occupa anche di divulgazione e di partecipazione. È presidente dell’Associazione Caffè-Scienza di Firenze e responsabile dello Sportello della Scienza e della Sostenibilità di Firenze.